Il colore dei dischi modifica la resistenza al morso?
Capita spesso di imbattersi in discussioni che riguardano i diversi colori di una gamma e sentire che il colore X (per esempio Rosso) sia piu resistente del colore Y (per esempio Blu).

Ma siamo proprio sicuri che sia il colore a definire un cambiamento così netto della resistenza meccanica?
In realtà è FALSO, proviamo a capire in maniera semplice perché :

Il colorante, in gergo tecnico Masterbatch, non è altro che una capsula di un X materiale plastico che racchude il pigmento(colore). Facciamo conto che sia un blister simile a quello delle pillole che usiamo per curarci dove abbiamo una membrana esterna (film) e al suo interno il principio attivo(nel nostro caso il colorante).

Dato che i nostri dischi (di qualsiasi marca e modello) sono composti da catene polimeriche, dobbiamo immaginare che siano composti più o meno in questa maniera :
catene polimeriche semplificate

E’ fondamentale sapere che NON tutti i polimeri legano fra di loro, tutt’altro.
Proprio per questo se il materiale di base non è compatibile con quello della capsula del colorante avremo un “inquinante” che lascerà alcune catene aperte ed il risultato sarà : un disco più fragile(fig 2).

Ulteriori peculiarità del colorante:
Il colorante ha un peso specifico che influirà sul peso finale dell’oggetto.
Il Bianco come il color Rosso mattone sono quelli più pesanti, al contrario i colori fluo sono quelli con un peso specifico più basso.

I dischi Addict e Rocket sono stati creati impiegando masterbatch compatibili con il materiale di base, provali e valuta tu stesso.

Ci auguriamo che questo articolo sia stato di vostro interesse e che abbia potuto far luce su un aspetto che da tempo era avvolto da molti dubbi.
Fabio FE